Martedì, 17 Febbraio 2009 17:00

Miami International Boat Show - visita del Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico, On. Adolfo Urso

Miami International Boat Show

Il Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico, On. Adolfo Urso, ha visitato gli espositori italiani presenti al Miami International Boat Show

Si è svolta la cerimonia di alzabandiera e la visita, programmata da UCINA e ICE, del Sottosegretario allo Sviluppo Economico con delega al Commercio Estero, On. Adolfo URSO, al Salone Nautico di Miami nell’ambito della Missione
che lo ha portato in USA e che ha previsto, tra l’altro, la visita al Vinitaly US Tour a Palm Beach.

La partecipazione di UCINA, l’Associazione nazionale che rappresenta l’industria nautica italiana all’interno di Confindustria, al Miami International Boat Show (in programma dal 12 al 16 Febbraio 2009) presso il Miami Beach Convention Center,
si inserisce nell’ambito dell’intenso e articolato programma di attività all’estero che ogni anno l’Associazione sviluppa e coordina con il Ministero dello Sviluppo Economico e ICE (Istituto Commercio Estero). Sono 22 le aziende nautiche italiane
presenti al Miami Boat Show, uno dei più grandi saloni nautici al mondo, con oltre 2.200 espositori e 140.000 visitatori attesi.

Il ruolo svolto dalla nautica italiana nel panorama mondiale è confermato dal gemellaggio tra UCINA e Show Management, organizzatore del Salone Nautico di Fort Lauderdale e Miami, che è stato annunciato nella conferenza stampa
che ha aperto la giornata del 12 febbraio, cui è seguita l’inaugurazione della Club Italia Lounge alla presenza del Sottosegretario On. Adolfo Urso, del Console italiano, Marco Rocca, del Presidente di UCINA, Anton Francesco Albertoni, e del Presidente di ICE, Amb. Umberto Vattani.

Leader mondiale nel settore dei super yacht e prima in Europa come produzione nautica complessiva, l’industria nautica italiana si conferma forte esportatrice con una quota che supera il 50% del valore della produzione: in particolare verso il mercato americano è indirizzato il 32% dell’export nautico complessivo.

Files:
Miami International Boat Show 2009