Venerdì, 24 Febbraio 2017 16:37

Comunicato stampa UCINA_Red Ensign Group In evidenza

IMPORTANTE RICONOSCIMENTO INTERNAZIONALE PER UCINA CONFINDUSTRIA NAUTICA INVITATA DAL RED ENSIGN GROUP (REG) A PARTECIPARE ALL’AGGIORNAMENTO DEL LARGE YACHT CODE
L’ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA ITALIANA OSPITA E SPONSORIZZA LA PRIMA RIUNIONE CHE SI TERRÀ DOMANI A PISA

UCINA Confindustria Nautica è stata invitata dal Red Ensign Group, il gruppo dei registri di bandiera britannici, a partecipare ai lavori volti a sviluppare un nuovo quadro normativo per gli yacht, intitolato “Red Ensign Group Yacht Code”.

 

Si tratta di un importante riconoscimento internazionale del ruolo dell’Associazione di categoria che rappresenta tutta la filiera della nautica da diporto in Italia che domani 9 febbraio, a Pisa, ospiterà e sponsorizzerà la prima delle due riunioni previste per il gruppo di lavoro relativo al Large Yacht Code (LY3).

 

Siamo onorati del coinvolgimento di UCINA, espressamente richiesto dal REG, nel rinnovamento della normativa dei grandi yacht” – ha dichiarato Carla Demaria, Presidente di UCINA. “La nostra partecipazione testimonia del ruolo di UCINA quale associazione rappresentativa della nautica italiana e dell’importanza che quest’ultima riveste a livello mondiale nel settore dei Superyacht”.

 

All’incontro sono stati invitati i principali cantieri mondiali, le associazioni nazionali di riferimento (UCINA, Superyacht UK/British Marine, Sybass), i principali enti di classe (fra cui RINA per l’Italia) e alcuni importanti studi di progettazione di SY.  Per UCINA, saranno presenti alla riunione le aziende associate Sanlorenzo e Overmarine.

 

Nel dettaglio, il nuovo codice che si andrà delineando consoliderà una versione aggiornata del Large Yacht Code (LY3) e l'ultima versione del Passenger Yacht Code (PYC) per rispondere alle esigenze dell’industria dei superyacht.


Genova, 8 febbraio 2017
 

***

UCINA CONFINDUSTRIA NAUTICA è l’Associazione di settore aderente a Confindustria che dal 1967 ha la rappresentanza istituzionale di tutta la filiera della nautica- dalla cantieristica alla componentistica, dai servizi fino al turismo. Con 302 aziende associate rappresenta quasi il 65% del fatturato totale dell’industria nautica italiana e opera per la crescita del settore nautico, anche attraverso la proposta legislativa e la raccolta e la diffusione dei dati di settore, la diffusione della cultura del mare e lo sviluppo del turismo nautico.

UCINA opera a livello istituzionale come soggetto di confronto con le forze politiche, sociali e di governo e aderisce a Confindustria, Federturismo, Federazione del Mare, Comitato Fiere Industria, Fondazione Edison, Fondazione Sviluppo Sostenibile, condividendone principi e azioni. A livello internazionale, UCINA è presente negli Organi di Governo della Federazione mondiale ed europea, ICOMIA e EBI.

In linea con i propri scopi di promozione del settore nautico, UCINA organizza, attraverso la società I Saloni Nautici, il Salone Nautico di Genova, evento leader a livello internazionale e vetrina del Made in Italy.

www.ucina.net

 

Ufficio Stampa UCINA Confindustria Nautica

Chiara Castellari

+39 010 5769812 – 340 8590075

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Massimo Procopio

+39 335 8165281

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.