Giovedì, 23 Giugno 2016 20:38

CONVENTION UCINA SATEC 2016: XXVII Edizione del Premio Pionieri della Nautica

Consegnati i riconoscimenti al manager, maestranza, progettista e giornalista italiano ed estero che hanno contribuito alla storia della nautica in Italia
Due premi speciali, alla carriera e alla memoria

La Convention UCINA Satec, tenutasi a Venezia lo scorso 17 giugno presso Ca’ Vendramin Calergi – Casinò di Venezia, si è chiusa con la XXVII edizione del Premio Pionieri della Nautica che ha visto, come ogni anno, l’assegnazione dell’importante riconoscimento dedicato a manager, giornalisti, progettisti e maestranze che hanno contribuito in maniera determinante alla storia della nautica in Italia.

Il Premio, istituito da UCINA Confindustria Nautica nel 1988, da dieci anni si tiene sotto il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico quale riconoscimento all’impegno, serietà e capacità di uomini, imprenditori, manager, maestranze, operatori e giornalisti che con passione hanno continuato e continuano a credere in questo comparto.

Il XXVII Premio Pionieri della Nautica è stato assegnato, per la categoria manager a Pietro Rossi, per la categoria maestranze a Luciano Banfi, per la categoria giornalisti italiani a Franco Michienzi, per la categoria giornalisti stranieri a Nabil Farhat, per la categoria progettisti e designer a Carlo Nuvolari Duodo e Dan Lenard.

L’edizione 2016 ha visto l’istituzione di due premi speciali: un Premio Speciale alla carriera consegnato a Salvatore Sanna Cherchi detto “Nini Sanna” e un Premio Speciale alla memoria a Luigi Gianneschi, Consigliere di UCINA e imprenditore versatile e aperto all’innovazione scomparso lo scorso aprile.


Contatti:
UCINA Confindustria Nautica
Ufficio stampa
Chiara Castellari
+39 0105769812
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.