Lunedì, 03 Marzo 2014 11:45

Presentato il Rapporto Green Economy 2013

Il progetto di UCINA “End of Life Boats” inserito nel Rapporto quale esempio di Green Economy.

E’ stato presentato il 27 febbraio scorso il Rapporto Green Economy 2013 curato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e dall' Enea all’interno del quale è stato inserito, quale esempio di Green Economy, il progetto ELB (End of Life Boats) di UCINA Confindustria Nautica. Il progetto ha il fine di realizzare un sistema industriale e infrastrutturale che possa rendere meno oneroso, sia a livello ambientale, che sociale, che economico, il trattamento di fine vita delle unità nautiche e dei relativi eventuali stampi.
Il Rapporto 2013 dedicato al Green New Deal ha fornito analisi e studi a supporto degli Stati Generali della green economy italiana. Durante una delle recessioni forse più lunghe e difficili degli ultimi decenni, investire per innovare, differenziare e convertire prodotti e processi produttivi in chiave sempre più green è stata individuata come una strada per rilanciare il nostro sviluppo.

A conferma del rilievo dato al progetto, l’Arch. Antimo Di Martino, Consigliere UCINA e Responsabile del progetto ELB, è stato invitato dal Presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, Edo Ronchi, a partecipare all’Incontro/dibattito sul tema: “Perché le idee e le azioni degli ambientalisti hanno ridotta incidenza” che si tiene a Roma oggi, lunedì 3 Marzo, presso il Teatro Centrale in Via Celsa, 6 (Piazza del Gesù).

Maggiori informazioni:http://www.fondazionesvilupposostenibile.org