Mercoledì, 12 Luglio 2006 15:19

Workshop su Normativa inerente i SUPERYACHT

L'Area Tecnica di UCINA in sinergia alla presenza ed al contributo tecnico del RINA affronta sotto un profilo strettamente tecnico diverse tematiche concernenti il Regolamento di sicurezza per navi destinate esclusivamente a finalità turistiche (DM 4 aprile 2005 n.95).

Alla luce inoltre della finalizzazione del documento interpretativo del DM. 4 aprile 2005 n.95 e del relativo Protocollo di Intesa che verrà a breve siglato tra UCINA e ABS, BV e RINA, Enti di Classe accreditati ai sensi del decreto legislativo 3 Agosto 1998 n. 314, come modificato dal decreto legislativo 19 maggio 2000 n. 169, e che verrà poi esteso al Ministero competente ed al Comando Generale delle Capitanerie di Porto, l'Area Tecnica ed il RINA hanno deciso di organizzare un workshop sulla normativa inerente i superyacht in data 17 luglio p.v. a Viareggio presso la scuola Viareggiofucina.

L'omogeneità delle interpretazioni fornite dai Registri può sicuramente essere un punto di partenza per la corretta applicazione del Regolamento stesso e, poiché già visionato anche dagli uffici tecnici dei Soci maggiormente rappresentativi, sarà la base sulla quale i Registri forniranno un parere tecnico che delineerà una sorta di "code of practice" sul quale applicare con maggior scioltezza il Regolamento.

Tale iniziativa verrà adeguatamente promossa ed tratterà, indicativamente, le seguenti tematiche:

a) Argomenti:

a.1) Regolamento DM 95/05: consistenza orderbook navi nuove e esistenti
a.2) Regolamento DM 95/05: soluzioni equivalenti e esenzioni
a.3) Regolamento DM 95/05: Differenze con MCA LY2
a.4) Registro internazionale per yacht commerciali: procedure di registrazione;
a.5) aspetti fiscali
a.6) Titoli professionali
a.7) Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per il personale imbarcato


a) Materiale di supporto, fornito anche in inglese:

b.1) Fascicolo riepilogativo interpretazioni e soluzioni equivalenti per DM 95 / 05
b.2) Fascicolo riepilogativo principali differenze tra regolamento di sicurezza italiano e LY2
b.3) Vantaggi fiscali legati all'iscrizione nel Registro Internazionale
b.4) Legge 30 febbraio 1997, istituzione del Registro Internazionale

Files:
Workshop su Normativa inerente i SUPERYACHT